GIUSEPPE CASTELLANI

Prof. Beppe CastellaniGiuseppe Castellani (Milano 10/10/1955), laureato in Psicologia presso l’Università di Padova (1981) specialista in Psicoterapia, CTU del Tribunale di Firenze. Consulente del Consultorio Psicologico del Dipartimento Militare di Medicina Legale di Firenze dal 1982 al 2009, ha esaminato oltre 7.000  casi individuali con  test proiettivi  e di livello per un totale –unitamente alla attività di libero professionista-, di circa 17.000 prove individuali  somministrate, acquisendo una conoscenza specifica dei Test di Rorschach e di Zulliger ( Z-test)   di livello nazionale. Per 9 anni è stato Supervisore dei tirocinanti laureati in Psicologia (1997-2006). Nel 2003 –per riconosciuti meriti clinici e capacità  scientifiche dimostrate-,gli  viene assegnato  il Diploma  della Scuola Romana Rorschach . Ha tenuto  lezioni sullo Zulliger test  e sui test neuropsicologici  all’Università di Firenze, Facoltà di Psicologia(2002,2005,2006) ; è stato invitato come Relatore  a convegni e conferenze presso la Facoltà di Medicina- Reparto Psichiatrico  della Clinica Universitaria di Firenze(2002) ed all’Università Cattolica di Roma(2003). Dal 2008 al 2010 ha partecipato ad una ricerca longitudinale presso l’Unità Spinale della Clinica Ortopedica e Traumatologica Universitaria di Careggi -Firenze sulla ‘Sindrome da dolore pelvico’, in qualità di esperto diagnosta, per valutarne i risvolti psicologici .Da più di quindici anni si occupa della ‘costrittività dell’organizzazione lavorativa’ (mobbing), in qualità di  psicodiagnosta, partecipando  e organizzando numerosi Convegni  e collaborando con Associazioni  in altre città  italiane. In occasione della ‘Settimana Europea della Scienza’  svoltasi a Firenze nel Novembre del 2005, è stato invitato come Relatore in merito ai suoi lavori  originali di psicodiagnosi attraverso Internet.  E’    autore del ‘ Mobtest ‘,  prova per la misurazione dello stress lavorativo  e del Test sullo Stress Organizzativo  Aziendale (TSOA)  per l’esame del clima lavorativo aziendale, edito ad Aprile 2009 su Psicolab. Recentemente  ha prodotto un test per la misurazione clinica dello ‘stress familiare’,  in differenti versioni per i genitori ed i figli, il Test sullo Stress Familiare (TSF). Ha scritto  Manuali per lo Z-test e per il Test di Rorschach.  Nel 1994  ha pubblicato per le Edizioni O.S. di Firenze : ‘Test di Scelta Alberi– adattamento ed ampliamento per computer ‘. E’ Autore di numerosi articoli a carattere scientifico sui test cognitivi, proiettivi e clinici e sulla loro applicazione pratica a casi di deficit di livello intellettivo, di stress lavorativo, di danno esistenziale e da lutto. Assiste i Pazienti nelle varie Sedi istituzionali e come CTP in  cause civili e penali. Ha pubblicato articoli su casi clinici su ‘Items-la Rivista del testing psicologico’ delle O.S. Giunti. Svolge da  trent’ anni attività psicoterapeutica individuale seguendo la tecnica comportamentista, collaborando a tale scopo con Psichiatri,Neurologi,Dermatologi e Medici di base. Svolge inoltre attività di consulenza psicodiagnostica  a fini giudiziali con Istituti medici  e Studi Legali.

Da anni collabora attivamente con Associazioni di malati emotrasfusi e da vaccinazione obbligatoria, occupandosi delle valutazioni dei danni biologici psichici ed esistenziali per i danneggiati e per i loro parenti stretti in tutta Italia, ottenendo per primo i riconoscimenti giudiziali e risarcitivi per tali patologie.

Dal 2010 è Socio della Società Medico Odontoiatrica Legale Toscana, ove si dedica agli aspetti psicologici derivati  da  patologie dentali  rilevanti  (in seguito a traumi, responsabilità professionali ed altro ),che richiedono anche  la valutazione a fini risarcitivi.

Professore di Psicodiagnostica alla Scuola di Specializzazione post laurea in Psicoterapia ‘Erich Fromm’ di Prato; Docente di Neuropsicologia e Psicologia Forense al Polo Psicodinamiche di Prato.

Commissario per Firenze e Provincia e Responsabile Nazionale per lo stress lavoro correlato nell’UGL Medici Nazionale.

Dal 2013 è membro del Comitato scientifico dell’Associazione MARA – Malattie Ambientali Reciproco Aiuto-, occupandosi dello studio e della valutazione medico-legale dei danni neuropsicologici derivati dalle malattie rare (sensibilità chimica multipla, sindrome da stanchezza cronica ecc.).

Curriculum Castellani europeo 2014 pdf

BIBLIOGRAFIA

G. Castellani – G. Fuzzi TSA Adattamento ed ampliamento.. O. S. Firenze 1994

G. Castellani Un caso di disturbo del comportamento – Items n.3 O.S. Firenze 2007

G. Castellani MOBTEST © 2002 by Giuseppe Castellani

G. Castellani Insegnare lo Z-test – Manuale pratico © 2003 by G. Castellani

G. Castellani Rorschach fast form: una elaborazione pratica… © 2004 by G.Castellani

G. Castellani I test psicologici vanno di moda- in ‘Centostelle’ , n.4 Giugno 1984

G. Castellani ‘Il TSA’ — Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Il test di Rorschach’ –, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Lo Zulliger test’ –, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘ L’Hand test’ – -, Psicolab. Firenze 2006

G. Castellani ‘ Il test della figura umana’ –, Psicolab, Firenze 2006

G. Castellani ‘Il CDQ IPAT’ — ,Psicolab Firenze 2006

G. Castellani ‘L’ASQ IPAT’ – -, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘La Scala WAIS,test d’intelligenza per adulti’ — Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘La Scala WISC,test d’intelligenza per bambini’ –, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Il TIB-test d’intelligenza breve’ –, Psicolab.Firenze2006

G. Castellani ‘La Scala Wechsler per la memoria,formeI -II’ -, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Il CPI -California Psychological Inventory’–, Psicolab Firenze 2006

G. Castellani ‘L’MMPI -Minnesota Multiphasic Personality Inventory’ , Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Le favole di L.Duss’ –, Psicolab,Firenze2006

G. Castellani ‘Il Caso di Sofia, di 9 anni’ -articolo di relazione peritale, Psicolab,Firenze 2006

G. Castellani ‘Studio delle Capacità Mnesiche ‘ – Psicolab, 2006

G. Castellani ‘Un Caso di Lutto – parte I’ – Psicolab, 2006

G. Castellani Un Caso di Lutto – parte II’- Psicolab, 2006

G. Castellani ‘Un Caso di Lutto – parte III’- Psicolab, 2006

G. Castellani ‘Un Caso di Lutto – parte IV’- Psicolab, 2006

G. Castellani ‘Relazione Psicodiagnostica Su U G, Di Anni 39’- Psicolab, 2007

G. Castellani ’Relazione Psicodiagnostica su I D C, di Anni 63’- Psicolab, 2007

G. Castellani ’Relazione Psicodiagnostica su S P, di Anni 28’- Psicolab,2007

G. Castellani ’Relazione Psicodiagnostica su F F, di Anni 20’- Psicolab,2007

G. Castellani ’Relazione sullo Studio delle Capacità Mnesiche del Signor G P, Di Anni 77’- Psicolab,2007

G. Castellani ‘La psicologia diagnostica in Internet’ © COPYRIGHT 2005, ITOSCANA.ORG

G. Castellani Un raro caso di SCM – Sensibilità Chimica Multipla Psicolab,2008

G. Castellani Una diagnosi di depressione da stress occupazionale – Items n.9 – O.S. Firenze 2008

G. Castellani Il TSOA- Test sullo Stress Organizzativo Aziendale Psicolab, 2009

G. Castellani L’affidabilità del Rorschach nella valutazione delle capacità di intendere e volere
Foro Salernitano, 2009

G. Castellani L’MMPI-Minnesota Multiphasic Personality Inventory-:è così attendibile in ambito medico-
legale? Foro Salernitano,2009

G. Castellani ‘Il danno esistenziale esiste ancora’ Foro Salernitano 2009

G. Castellani Il danno esistenziale esiste Psicolab 2009

G. Castellani Un caso di stalking:studio psicodiagnostico sul soggetto molestato Foro Salernitano,2009

G. Castellani Attendibilità dell’MMPI Psicolab,2009

G. Castellani Due casi di applicazione di misurazione dell’ansia (con il BAI) e della depressione (con il BDI-II) Items n.14,O.S. 2010

G. Castellani La Scala WAIS-R con gli indici diagnostici Psicolab 2011

Polo Psicodinamiche – Scuola di Psicoterapia Erich Fromm, Prato